L’Associazione AMC1D scende in campo per aiutare i bambini abbandonati del Benin. Tutti possono contribuire al progetto con una donazione. Sabato 16 maggio si terrà un incontro informativo a Pinerolo

L’Associazione “A.M.C.1.D. Aiuta Bambini Onlus” cura il progetto “House of the Forgotten – Cotonou”. Il progetto è finalizzato a costruire e allestire un centro di accoglienza per minori abbandonati e/o disabili in Africa. Precisamente in zona rurale limitrofa a Cotonou, capitale della Repubblica del Benin. Per questo progetto è stata effettuata una raccolta di materiale da utilizzare per l’inizio dell’allestimento della struttura stessa.

Ecco come aiutare i bambini del Benin

Per finanziare il progetto l’Associazione si è rivolta a Banca Prossima, dedicata al mondo no-profit laico e religioso. Si è poi deciso di utilizzare “Terzo Valore”, un portale dedicato alle organizzazioni no-profit. Permette di presentare progetti di utilità sociale e rivolgersi al pubblico per raccogliere le risorse finanziarie necessarie alla loro realizzazione. Tutti possono quindi contribuire nelle forme del prestito e/o della donazione.

Per illustrare dettagliatamente questa opportunità è stato organizzato un incontro a Pinerolo. Il meeting si terrà sabato 16 maggio alle ore 16,30 presso la sala Vol.To. (sede del centro servizi per il volontariato di Torino) in via Bignone 8.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *