L’Associazione AMC1D scende in campo per aiutare i bambini abbandonati del Benin. Tutti possono contribuire al progetto con una donazione. Sabato 16 maggio si terrà un incontro informativo a Pinerolo

L’Associazione “A.M.C.1.D. Aiuta Bambini Onlus” cura il progetto “House of the Forgotten – Cotonou”. Il progetto è finalizzato a costruire e allestire un centro di accoglienza per minori abbandonati e/o disabili in Africa. Precisamente in zona rurale limitrofa a Cotonou, capitale della Repubblica del Benin. Per questo progetto è stata effettuata una raccolta di materiale da utilizzare per l’inizio dell’allestimento della struttura stessa.

Ecco come aiutare i bambini del Benin

Per finanziare il progetto l’Associazione si è rivolta a Banca Prossima, dedicata al mondo no-profit laico e religioso. Si è poi deciso di utilizzare “Terzo Valore”, un portale dedicato alle organizzazioni no-profit. Permette di presentare progetti di utilità sociale e rivolgersi al pubblico per raccogliere le risorse finanziarie necessarie alla loro realizzazione. Tutti possono quindi contribuire nelle forme del prestito e/o della donazione.

Per illustrare dettagliatamente questa opportunità è stato organizzato un incontro a Pinerolo. Il meeting si terrà sabato 16 maggio alle ore 16,30 presso la sala Vol.To. (sede del centro servizi per il volontariato di Torino) in via Bignone 8.